coronavirus sintomi

Coronavirus sintomi, cause e cura

Coronavirus sintomi e come prevenirlo

Coronavirus sintomi? Coronavirus curabile? Coronavirus cosa è? Sono queste le domande che ti stai ponendo maggiormente in questo periodo. Scopriamo insieme cos’è il Coronavirus e come evitare di essere contagiati.

Il Coronavirus è una famiglia di virus che causano problemi respiratori. Questi virus di cui è formato sono la SARS e MERS virus, ovvero la Sindrome respiratoria acuta grave e la Sindrome respiratoria mediorientale.

Che cos’è il nuovo Coronavirus

Questo nuovo ceppo non era mai stato identificato nell’uomo fino ad ora. La prima volta in cui è stato identificato è a Wuan, in Cina, nel Dicembre 2019. Il virus che sta causando quest’attuale situazione di pandemia è stato chiamato “Sindrome respiratoria acuta grave Coronavirus 2”, da un gruppo di esperti che si occupa della denominazione dei virus. La malattia, invece, che scaturisce dal virus prende il nome di Covid-19 (CO per corona, Vi per virus, D per desease cioè malattia e 19 in quanto è l’anno in cui si è manifestata). Il virus appartiene alla stessa famiglia della SARS ma non è lo stesso.

 Sintomi infezione Coronavirus

Quali sono i sintomi? Quelli più comuni sono la febbre, la stanchezza e la tosse secca. I sintomi nella maggior parte dei casi sono lievi, infatti solo 1 persona su 5 si ammala gravemente. Gli anziani e le persone che presentano delle patologie, come ipertensione, diabete, pazienti immunodepressi, sono quelli più soggetti ad ammalarsi in forma grave. Nel caso di contagiati gravi si manifestano i sintomi della polmonite e fatica a respirare.

Il virus si può manifestare dopo un periodo di incubazione, che varia dai 2 a 11 giorni successivi al contagio.

Coronavirus come si trasmette

Il virus si contagia quando si sta a stretto contatto con la persona malata. Le vie principali da cui può entrare nel nostro organismo sono occhi, naso e bocca. Proprio per questo motivo è necessario rispettare le disposizione del ministero della salute:

  • lavarsi spesso e bene le mani;
  • mantenere la distanza di 1 m con altre persone;
  • evitare contatti diretti;
  • evitare saluti, abbracci e strette di mano;
  • non uscire di casa se non in casi di necessità

Solo se si rispettano queste regole potremo sconfiggere questo nuovo virus, alla quale non si ha ancora un trattamento per curarlo. Terapie e vaccini sono in fase di studio così da poter consentire una guarigione ai pazienti. Se avete bisogno di maggiori informazioni per quanto riguarda le normative da rispettare, potete visitare la nostra pagina Facebook, o contattarci.

Nessun Commento

Scrivi un commento